NEWS

News da Prasanthi Nilayam

10 settembre 2003

"...sono arrivati in 10.000, sono arrivati dal Kerala, per la
festa di Onam. E' la gente buona e gentile del Kerala, hanno
fatto una pacifica invasione dell'Ashram e Swami li ha tanto
apprezzati perche' sono molto devoti. Infatti li ha
gratificati con i consueti due Darshan al giorno. La festa e'
durata 3 giorni: sabato, domenica e lunedi'; durante i quali
ci sono stati canti e bhajan, organizzati da loro tutti i
giorni e grandi addobbi sia nel Mandhir che attorno alla casa
di Swami.
Come accade per noi a Natale, i devoti dal Kerala avevano la
precedenza per entrare nel Mandhir, cosi' noi siamo finite
sempre nelle retrovie, ma poi la gente si stancava di
aspettare Swami, se ne andava e chi voleva ne poteva
approfittare per avanzare un poco e magari poco dopo arrivava
Baba, ma guarda che fortuna!
Durante i tre giorni Baba ha concesso il Darshan entrando con
la vettura elettrica e compiendo il solito giro, che ora Gli
e' consueto, passando dagli uomini. Per un paio di volte e'
uscito dall'Ashram, con l'auto, per un po' e poi e' tornato
per la gioia di chi lo ha incontrato fuori. Di solito arriva
al Darshan poco prima dei Bhajans. Al tradizionale giro con la
vettura elettrica, c'e' stata un'eccezione l'ultimo giorno di
festa, lunedi' pomeriggio. Ci doveva essere uno spettacolo di
canti tradizionali del Kerala, nel Purnachandra e in questi
casi c'e' sempre un po' di confusione, alla fine siamo rimasti
tutti li e Baba e' arrivato, sorpresa! Non con la vetturetta,
ma con un altro aggeggio tecnologico, a me descritto come una
pedana su cui era fissata la sua poltrona beige (quella larga
e comoda), il tutto agilmente trasportato da una specie di
montacarichi elettrico molto discreto e poco visibile. Per cui
da lontano sembrava che la poltrona fosse spinta a mano dal
solito autista, che invece la trasportava con questo arnese
elettrico.
Baba era bello, regale e molto sorridente, ce Lo siamo goduto
per piu' di un ora di canti, cosa che non succedeva ormai da
molto. E tutti sono stati molto felici. Il Prasad e' stato
distribuito invece la mattina, un piccolo pasto: salatini,
salatini "dolci" e una pallina di laddu.
Siamo usciti tutti molto contenti e gratificati.
Ieri Baba ha dato il Darshan la mattina presto, alle 7 meno 5,
spiazzando tutti. Il pomeriggio niente e stamattina
ancora....buca! Finita la festa si ricomincia, al lavoro!
Questo e' l'Avatar, non si scherza!